Riforma del terzo settore

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 2 agosto è entrato in vigore, il D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117, che attua la delega per la riforma del terzo settore contenuta nella legge 6 giugno 2016, n. 106.

Il nuovo codice disciplina gli enti del terzo settore in generale, il volontariato e la relativa attività, le associazioni e le fondazioni del terzo settore nonché particolari categorie di enti quali le associazioni di promozione sociale e gli enti filantropici.

La norma istituisce inoltre il registro unico nazionale del terzo settore quale nuovo obbligo amministrativo per gli enti, regola gli aspetti tributari e fiscali e inserisce nuove disposizioni e procedure in tema di controlli.

Per ulteriori informazioni potete consultare questa pagina: https://italianonprofit.it/riforma/enti-del-terzo-settore

 

Lascia un commento